Istruzioni per l’utilizzo di Cookie e Privacy

Cookie e privacy: come fare?

Con il nuovo provvedimento “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” dell’8 maggio 2014 [doc web n. 3118884] che entrerà in vigore questo 2 giugno il garante per la protezione della privacy impone che, nel momento in cui si accede alla home page di un sito web (o anche ad un’altra pagina) che utilizzano cookie per finalità di profilazione e marketing debba obbligatoriamente apparire un banner (che sia visibile e leggibile) che includa queste informazioni:

1) che il sito sta utilizzando cookie di profilazione per l’invio di messaggi pubblicitari mirati;

2) che il sito consente anche l’invio di cookie di “terze parti”, in caso di utilizzo di questo tipo di cookie,ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando;

3) un link a una informativa più ampia, con le  indicazioni sull’uso dei cookie inviati dal sito, dove è possibile negare il consenso alla loro installazione direttamente  o collegandosi ai vari siti nel caso dei cookie di “terze parti”;

4) l’indicazione che se si prosegue nella navigazione (ad es., accedendo ad un’altra area del sito o selezionando un’immagine o un link)  si presta il consenso all’uso dei cookie presenti sul sito web.

(FONTE: http://www.garanteprivacy.it/cookie)

Le sanzioni per chi non regolarizza il proprio sito web entro tale data sembrano molto salate, si parla di multe da 6.000,00 a 36.000,00 Euro. Quindi, vale la pena informarsi e, se necessario, adeguarsi!

La privacy sul sito web, e su internet in generale, interviene con normative anche in altri casi già da tempo ormai. L’utilizzo dei Form per facilitare i contatti, le normative e i flag sul trattamento dei dati nel rispetto della normativa PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 D.LGS 196/2003, i termini e le condizioni di vendita sui siti che fanno commercio elettronico. Sì anche gli e-commerce hanno le loro normative.

Abbiamo realizzato una mini guida introduttiva che affronta un po’ tutte queste tematiche, e che spiega in maniera rapida e concisa come tutelarsi dalle sanzioni. La guida è generica, poi il consiglio è che ognuno, caso per caso a seconda delle proprie necessità, faccia analizzare il proprio sito web ad un professionista di settore, che sappia consigliare e definire la migliore strada per essere a norma di legge e tranquilli nei confronti di queste multe salate.

La guida è già disponibile su Amazon in formato Kindle, ecco l’indirizzo:

http://www.amazon.it/dp/B00XPN61FC

Si trova anche su e-bay, nella versione più economica in formato PDF, ecco il link:

Già disponibile anche la versione ottimizzate per i dispositivi APPLE, scaricabile da iBooks o iTunes Store.

Ciao, e buon Web!

#nonvincerete

#nonvincerete

Torino, lunedì 4 agosto 2014.

Attraverso la città come di consueto, per raggiungere l’ufficio, ma qualcosa stamattina è cambiato. Le strade sono diverse. I tempi sono diversi: più brevi.
Torino stamattina è diversa perché il traffico lo è a sua volta; è minimizzato, ridotto rispetto ai giorni di piena attività che siamo abituati a vivere.
Allora in questi periodi, in tali situazioni, spesso sento dire una frase:
“Guarda, guarda Torino, vuota! Tutti in vacanza., Alla faccia della crisi!”
Si la sento spesso e, ammetto, l’ho detta qualche volta anche io.
Alla faccia della crisi.
Ma oggi no.
Oggi penso diversamente.
Penso a chi è stato di più in casa, durante l’anno, senza happy hour, né locali notturni, né spese che poteva, o voleva evitare.
Oggi penso a quella mamma che, nonostante i tempi duri, non si è comprata un vestito e un paio di scarpe in più. Penso a quel papà che ha rinunciato ad un hobby, ad una cena tra amici, per non spendere. Per arrivare ad agosto e portare qualche giorno i bambini al mare. Per lasciar indietro qualche pensiero seduti su una spiaggia; che poi tra un po’, si sa, si ricomincia.
Penso a loro e dico bravi.
Avete fatto bene, cambiate aria, che quella che arriva dalla Capitale, ultimamente, è un po’ viziata. Fate vedere ai nostri “signorotti” al governo, che, da destra a sinistra, sono solo bravi a prendere, prendere e ancora prendere, ma che ancora non sono riusciti a toglierci.
Non sono riusciti a toglierci lo spirito di sacrificio per la famiglia, la voglia di fare qualcosa di buono per le persone a cui vogliamo bene. La voglia di rincorrere un sorriso o un momento spensierato, nonostante tutto.
La voglia di ricaricare le batterie e di ributtarsi poi a lottare. Un altro anno.
Fategli capire che queste ferie ve le meritate, perché vi stanno stancando.
Ci hanno azzoppato: economicamente, professionalmente, moralmente.
Ma fategli capire, ridendogli in faccia, che comunque, non vinceranno.

Buone Vacanze.

#nonvincerete

Torino Musei National Geographic

Torino Musei National Geographic l’accordo

Una buona notizia quella dell’accordo siglato in questi giorni tra due grandi realtà: Torino Musei National Geographic collaboreranno nell’organizzazione di mostre di alto impatto su temi mirati quali natura, culture e posti nel mondo, storia e arte. Ottimo, per appassionati e non.

A pesto | V

Auto Moto d’ epoca a Orbassano

Auto e Moto d’ epoca a Orbassano

Ieri si è svolto la Coppa delle 6 Ore per  Auto Moto d’ epoca a Orbassano organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio della citta. Diciamo un bel ripasso di Storia nel mondo dei motori per gli appassionati del Vintage della meccanica. Noi c’eravamo, e abbiamo pubblichiamo il nostro punto di vista con un mini reportage fotografico. Eccolo qui.

A presto | V

Tipografia Commerciale

Tipografia Commerciale Torino | 50 anni di attività

Tipografia Commerciale Torino | 50 anni di attività

Il nostro Partner per eccellenza, la Tipografia Commerciale,  nella produzione degli stampati festeggaa ben 50 anni di attività! Tanti auguri da noi tutti e un grazie per tutte le problematiche risolte insieme, le consulenze elargite, la qualità prodotta che ci ha aiutati nel soddisfare e fidelizzare i nostri clienti. Auguri TC!

A Presto | V

prodotti tipici pugliesi Torino

Un po’ di Puglia a Torino | Olio e prodotti tipici

Chiaccherare della buona cucina, dei prodotti genuini e delle tradizioni del nostro paese è sempre un bel modo di socializzare tra amici. Allora, alla ricerca di argomenti on-line trovo, “i Tre scudi ” (www.itrescudi.it) azienda giovanissima di Torino che di mestiere fa proprio questo. Sceglie una zona dell’Italia nelle quali ha radici, l’Alto Tavoliere delle Puglie, nella zona compresa tra i tre paesi di Torremaggiore, San Severo e San Paolo di Civitate e va a ricercare e studiare – prima – e – importare poi – ricette e tradizioni scegliendo da subito come prodotto l’Olio Extra Vergine di oliva di Peranzana (di gran pregio) e i Taralli, classici dell’alimentazione pugliese che importano da un forno di zona che, irriducibilmente, segue la ricetta classica alla lettera, utlizzando solo ingredienti selezionati e di prima scelta. Quindi mi innamoro così tanto di questa giovane impresa che, a parte assaggiare i prodotti che consiglio caldamente a tutti, mi sono fatto dare il catalogo e un listino prezzi al dettaglio che pubblico qui, (reperibile ovviamente anche dal loro sito web www.itrescudi.it).

SCARICA CATALOGO —- SCARICA LISTINO PREZZI AL DETTAGLIO

38a Fiera Nazionale dei vini di Langhe e Roero

In occasione della 38a Fiera Nazionale dei vini di Langhe e Roero tenutasi ad Alba (Cuneo) il 25.26.27 aprile e 1.2.3.4 maggio (Vedi il sito) abbiamo visitato la città, e che dire..

Certo non è questo il blog giusto su cui parlarne ma Alba resta e resterà sempre secondo noi una delle più belle città d’Italia, tra le sue strade si respira sempre un clima amichevole e accogliente, e le tradizioni e i sapori che offre sono indimenticabili. Quindi, ripeto, anche se non è il blog giusto, ci tenevamo a dirlo solo perché.. ci stava! E anche se non siamo esperti del settore, ma turisti in questo caso, consigliamo a tutti una scappata e un assaggio di un piatto base tartufo in uno dei numerosi ristoranti (noi siamo stati all’Hostaria Museum – www.hostariamuseum.it – e il risultato e il rapporto qualità prezzo è stato eccellente!).

Da provare, a presto | V

ALBA_2014-05-01-15.05_640

report RAI 3

Report su RAI 3, Vita da FreeLance

Abbiamo trovato di particolare interesse il servizio andato in onda ieri sera su Report su RAI 3, la parte riguardante la “Vita da Freelance”.
Una netta differenza nel modo di lavorare ma soprattutto nel modo e nei tempi per essere pagati prendendo a campione tre realtà diverse, Milano, Amsterdam e Londra.

Ecco il video in streaming del servizio:

READ MORE