#nonvincerete

#nonvincerete

Torino, lunedì 4 agosto 2014.

Attraverso la città come di consueto, per raggiungere l’ufficio, ma qualcosa stamattina è cambiato. Le strade sono diverse. I tempi sono diversi: più brevi.
Torino stamattina è diversa perché il traffico lo è a sua volta; è minimizzato, ridotto rispetto ai giorni di piena attività che siamo abituati a vivere.
Allora in questi periodi, in tali situazioni, spesso sento dire una frase:
“Guarda, guarda Torino, vuota! Tutti in vacanza., Alla faccia della crisi!”
Si la sento spesso e, ammetto, l’ho detta qualche volta anche io.
Alla faccia della crisi.
Ma oggi no.
Oggi penso diversamente.
Penso a chi è stato di più in casa, durante l’anno, senza happy hour, né locali notturni, né spese che poteva, o voleva evitare.
Oggi penso a quella mamma che, nonostante i tempi duri, non si è comprata un vestito e un paio di scarpe in più. Penso a quel papà che ha rinunciato ad un hobby, ad una cena tra amici, per non spendere. Per arrivare ad agosto e portare qualche giorno i bambini al mare. Per lasciar indietro qualche pensiero seduti su una spiaggia; che poi tra un po’, si sa, si ricomincia.
Penso a loro e dico bravi.
Avete fatto bene, cambiate aria, che quella che arriva dalla Capitale, ultimamente, è un po’ viziata. Fate vedere ai nostri “signorotti” al governo, che, da destra a sinistra, sono solo bravi a prendere, prendere e ancora prendere, ma che ancora non sono riusciti a toglierci.
Non sono riusciti a toglierci lo spirito di sacrificio per la famiglia, la voglia di fare qualcosa di buono per le persone a cui vogliamo bene. La voglia di rincorrere un sorriso o un momento spensierato, nonostante tutto.
La voglia di ricaricare le batterie e di ributtarsi poi a lottare. Un altro anno.
Fategli capire che queste ferie ve le meritate, perché vi stanno stancando.
Ci hanno azzoppato: economicamente, professionalmente, moralmente.
Ma fategli capire, ridendogli in faccia, che comunque, non vinceranno.

Buone Vacanze.

#nonvincerete

Nelson Mandela

Nelson Mandela

Nelson Mandela, un tributo al suo pensiero da Google

Oggi, 18 luglio, sarebbe il compleanno di Nelson Mandela. La sua mancanza è pesante, si sente, soprattutto visti i giorni di violenza che il mondo sta vivendo ultimamente.
Lo possiamo ricordare come l riassume wikipedia:

Nelson Rolihlahla Mandela è stato un politico sudafricano, primo presidente a essere eletto dopo la fine dell’apartheid nel suo Paese e premio Nobel per la pace nel 1993 insieme al suo predecessore Frederik Willem de Klerk. Wikipedia

Ma lo Possiamo anche ricordare con alcune delle frasi che han toccato il cuore delle persone che lo hanno amato e seguito.
Google oggi nella sua prima pagina di ricerca crea una piccola grafica animata da leggere e condividere, per continuare a far sentire una voce sana, una voce importante.

Il Link: – Tributo al pensiero di Nelson Mandela.